2016: La Stagione delle Incertezze – Alla Ricerca di Nuove Politiche per la Convivenza e l’Integrazione

Background

Integrazione. Tolleranza e rispetto per le diversità. Convivenza pacifica e sviluppo sostenibile. Utopie in un’epoca caratterizzata dalla crisi economica, dal terrorismo, dalle migrazioni di massa e da una forte sfiducia nelle istituzioni? O traguardi possibili da raggiungere attraverso politiche condivise su scala mondiale?

Su questi temi verteva la VII edizione di Diplomacy Festival della Diplomazia dal titolo “La stagione delle incertezze. Alla ricerca di nuove politiche per la convivenza e l’integrazione”. Ambasciatori, rappresentanti istituzionali, personalità del mondo accademico, bancario ed imprenditoriale hanno affrontato i grandi temi di politica internazionale attraverso un fitto calendario di oltre 50 eventi fra tavole rotonde, dibattiti e convegni, riconducibili a 5 macro aree: Integrazione, culture e identità; Sicurezza; Stati e governance; Crescita economica e sostenibile; Migrazioni. Alla manifestazione hanno partecipato fra gli altri: Mauro Moretti, Leonardo ‐ Finmeccanica, Luigi Abete, FeBAF, Fabio Gallia, Cassa Depositi e Prestiti, Marta Dassù, Aspenia, Lia Quartapelle, Save the Skills, Bernardo Bini Smaghi, Fondo Inframed, Beniamino Quintieri, Sace, Salvatore Rebecchini, Simest, Claudio De Vincenti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Massimo Scaccabarozzi, Farmindustria, Mario Melazzini, AIFA‐Agenzia Italiana del Farmaco, Yoram Cohen, Israel Security Agency, Marco Minniti, Sottosegretario di Stato Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica, Marco del Gaudio, Sostituto Procuratore Nazionale antimafia, Ivan Scalfarotto, Vice Ministro Ministero Sviluppo Economico, Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri per le Politiche e gli Affari Europei.

_02B0132
Cannarsa (Sogei), Tomasetti (Acea), Gentilioni, Regina copia
IMG_0713b