/

Afghanistan: the Stupidity of War and the return of Great Powers

today Ottobre 22, 2021my_locationONLINE


D H M S
Background

Durante i quattro decenni della Guerra Fredda, gli Stati Uniti avevano una grande strategia incentrata sul contenimento del potere dell’Unione Sovietica. Eppure negli anni ’90, in seguito al crollo dell’Unione Sovietica, l’America era stata privata di quella stella polare. Dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, l’amministrazione del presidente degli Stati Uniti George W. Bush ha cercato di riempire il vuoto con una strategia che ha definito una “guerra globale al terrore”. Ma quell’approccio ha fornito una guida nebulosa e ha portato a lunghe guerre guidate dagli Stati Uniti in luoghi marginali come l’Afghanistan e l’Iraq. Inoltre sottolinea come la competizione si sia allargata a sfere di cui prima non faceva parte: se prima era circoscritta solo a prodotti e aziende, ora si è estesa ad interi ecosistemi che richiedono un’apertura, o meglio, una Open Diplomacy, per funzionare.

Details
Begin Ottobre 22, 2021 H 2:30 pm
End Ottobre 22, 2021 H 4:00 pm
Location ONLINE
Rate it