/

May democracy survive to Technology? The Digital Dictators: how Technology Strengthens Autocracy

today Ottobre 20, 2021my_locationONLINE+PRESENZA


D H M S
Background

Libertà e sicurezza, democrazia e tecnologia sono dei binari paralleli che in superficie sembra non si incrocino mai.
Per Heidegger la tecnica (a suo avviso una questione metafisica), è una delle vie, assieme al linguaggio del disvelamento dell’Essere. Ma oggi, nel mondo della tecnologia avanzata, questo disvelamento dell’essere, perpetuato attraverso le nuove tecnologie di analisi dei data e algoritmi, intelligenza artificiale e tracciamenti fisionomici, è uno degli aspetti più inquietanti del rapporto tra tecnologie e potere. Secondo Peter Marguilies in “L’algoritmo della sorveglianza”, la capacità della tecnologia di elaborare metadati può causare sia un danno di tipo “ontologico” che deriva dalla perdita di spontaneità come conseguenza della consapevolezza di essere guardati, o danni “consequenziali” derivanti cioè da errori che le macchine compiono nel loro database, come ad esempio le omonimie nel sistema delle “no-fly list”.
Si può affermare che le autocrazie digitali stanno adoperando la tecnologia – internet, social media, intelligenza artificiale – al fine di rinvigorire la strategia “per la sopravvivenza autoritaria”.

Details
Begin Ottobre 20, 2021 H 2:30 pm
End Ottobre 20, 2021 H 4:00 pm
Location ONLINE+PRESENZA
Address RAPPRESENTANZA COMMISSIONE EUROPEA-SPAZIO EUROPA
Link https://diplomacychannels.it/
Rate it