Carlo Corazza

Rappresentante in Italia del Parlamento Europeo, è entrato a far parte della Commissione europea nel 1983 e ha rivestito diverse funzioni di responsabilità presso la DG Controllo finanziario incaricata dell’audit dei Fondi strutturali dell’UE.
Nel 1995 è stato chiamato a far parte del gabinetto della commissaria europea Emma Bonino. Collabora inoltre con il programma di master in integrazione europea dell’Università di Padova.