Corrado Giustozzi

Background

Senior Cyber Security strategist

Esperto di cybersecurity presso l’Agenzia per l’Italia Digitale per lo sviluppo del CERT governativo per la Pubblica Amministrazione (CERT-PA). Membro (2010-12, 2012-15, 2015-17 e 2017-20) del gruppo permanente di parti interessate presso ENISA (Agenzia dell’Unione Europea per la sicurezza delle reti e dell’informazione). Membro (2015-16, 2017-18) del Consiglio Direttivo del Clusit (associazione nazionale italiana dei professionisti della sicurezza informatica).

Dal 1986 si occupa di: crittografia e protezione dei dati digitali; governance della sicurezza informatica nelle organizzazioni complesse; digital forensics e crimini informatici; cyberterrorismo e cyberwarfare; intelligence elettronica e controspionaggio; homeland security e protezione delle infrastrutture critiche; cittadinanza digitale, privacy e diritti umani.

Docente a contratto presso diverse università italiane, consulente di cybersecurity e cybercrime per le forze di polizia e le forze dell’ordine italiane, perito ufficiale del Tribunale Penale di Roma per i reati informatici, è stato membro dell’Osservatorio sulla Sicurezza Nazionale presso il Ce.Mi.S.S. (Centro Militare Italiano per gli Studi Strategici) e ha collaborato con l’UNODC (United Nations Office on Drugs and Crime) su progetti internazionali di contrasto al cybercrime e cyberterrorismo.