Francesco M. Talò

Background

Francesco M. Talò

Rappresentante Permanente d’Italia presso il Consiglio Atlantico

Nato a La Spezia, 16 agosto 1958, si laurea in Giurisprudenza con lode all’Università di Roma “La Sapienza”. Entra in carriera diplomatica l’1 marzo 1984 per divenire Ambasciatore di grado dal 2 gennaio 2017. È Tenente di Complemento in congedo dell’Arma dei Carabinieri. Sposato con tre figli

La sua carriera diplomatica:
15 aprile 2019 – Rappresentante Permanente d’Italia presso il Consiglio Atlantico
2017 – 2019 Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Coordinatore per la sicurezza cibernetica
2017 – 2018 Coordinatore della Conferenza OSCE per la lotta all’Antisemitismo
2012 – 2017 Ambasciatore d’Italia presso lo Stato di Israele
2011 – 2012 Inviato Speciale del Ministro degli Affari Esteri per l’Afghanistan e il Pakistan
2007 – 2011 Console Generale a New York
2006 – 2007 Ministero degli Affari Esteri, Direttore per il Sud America
2005 – 2006 Consigliere Diplomatico Aggiunto del Presidente del Consiglio
2002 – 2005 Primo Consigliere presso l’Ufficio del Consigliere Diplomatico del Presidente del Consiglio
1998 – 2002 Rappresentanza Permanente presso le Nazioni Unite New York
1997 – 1998 Ministero degli Affari Esteri, Gabinetto dell’On. Ministro
1996 – 1997 Ministero degli Affari Esteri, Segreteria Generale
1995 – 1996 Delegazione per l’Organizzazione della Presidenza italiana del Consiglio dell’U.E.
1991 – 1995 Ambasciata d’Italia a Bonn
1987 – 1991 Ambasciata d’Italia a Tokyo
1984 – 1987 Ministero degli Affari Esteri, Servizio Stampa e Informazione