Maria Chiara Malaguti

Background

Maria Chiara Malaguti

Presidente UNIDROIT, Esperta di Diritto Internazionale, Consulente giuridico della Banca Mondiale, consulente giuridico del Servizio Affari Giuridici Contenzioso Diplomatico e Trattati del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Maria Chiara Malaguti è Professore ordinario di Diritto internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano/Roma, Italia). È attualmente consulente giuridico del Ministero degli Esteri italiano per problematiche di natura commerciale e di diritto degli investimenti e della Banca Mondiale per la modernizzazione dei sistemi di pagamento, i mercati finanziari e la governance. È Chair del WG1 dell’UNCITRAL su Micro, Piccole e Medie Imprese. Arbitro internazionale in particolare per diritto degli investimenti diretti, supporta l’Avvocatura dello Stato italiano nella difesa dell’Italia in tutte le controversie in materia di investimenti diretti finora aperti.

Ad agosto 2020 il Ministro degli Esteri l’ha nominata Presidente dell’Istituto Internazionale per l’Unificazione del Diritto Privato, UNIDROIT a partire dal 1 settembre 2020 e per il prossimo quinquennio. E’ la prima donna ad essere stata nominata in tale incarico.

Fino a luglio 2003 è stata senior expert nella Divisione sui sistemi di pagamento della Banca Centrale Europea, fornendo consulenza giuridica nella sezione competente per i sistemi di compensazione titoli. In un suo precedente periodo di consulenza all’Istituto Monetario Europeo nel 1996 si era già occupata di tematiche relative ai mercati finanziari ed alla governance globale.

La dr. Malaguti è laureata in diritto ed in economia, ha ottenuto un LLM presso la Harvard Law School ed un dottorato presso l’Istituto Universitario Europeo (IUE) a Firenze. Ha numerose pubblicazioni, principalmente sui mercati finanziari, l’armonizzazione del diritto e il debito sovrano.

In passato è stata referendaria e capo di gabinetto alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea e continua a svolgere professione forense a Roma.